Sabato 9 Luglio 2016, ore 21.00
Open Air Theatre - Parco Experience
LUDWIG VAN BEETHOVEN
SINFONIA N° 9
Coro e Orchestra del Teatro alla Scala
Direttore MYUNG-WHUN CHUNG
Ricarda Merbeth, soprano Michelle Breedt, mezzosoprano
Michael Schade, tenore Matthias Goerne, baritono
Maestro del Coro Bruno Casoni
Per partecipare al concerto e assistere dal vivo a questa straordinaria serata, è possibile registrarsi e ricevere, nel limite dei posti disponibili, un biglietto omaggio. I posti sono limitati, non perdere questa occasione unica.

Registrati

Nel caso fossi una persona in carrozzina, ti preghiamo di volercelo segnalare inviandoci una mail al seguente indirizzo: desk@concertoscala9luglio.it
REGOLAMENTO VISITATORI PARCO EXPerience
Si intende per Parco Experience una grande area delimitata, attrezzata con strutture di vario genere e adibita a luogo di ricreazione e svago. L’accesso al Parco è disciplinato dalle norme stabilite nel presente regolamento.
  1. Il Parco è aperto al pubblico secondo il calendario e gli orari stabiliti dalla società Arexpo SpA, consultabili sul sito http://www.experiencemilano.it/
  2. Nell’area del Parco è consentito l’ingresso ai soli pedoni ed è consentito l’utilizzo di rollerblade, monopattini, skateboard o simili. L’utilizzo di tali attrezzature, che devono essere sempre condotte con la massima attenzione e sotto la propria responsabilità, potrà essere non consentito in occasione di eventi speciali (che verranno segnalati all’ingresso del Parco) o di elevato numero di visitatori. In tali occasioni le attrezzature dovranno essere condotte a mano.
  3. I bambini di età inferiore a 8 anni devono sempre essere accompagnati da persone adulte e possono accedere anche con automobiline a pedali, tricicli o biciclettine, monopattini, skateboard o simili. L’utilizzo di tali attrezzature, che devono essere sempre condotte con la massima attenzione e sotto la responsabilità di un adulto, potrà essere non consentito in occasione di eventi speciali (che verranno segnalati all’ingresso del Parco) o di elevato numero di visitatori. In tali occasioni le attrezzature dovranno essere condotte a mano.
  4. Nel parco l’uso degli impianti e delle attrezzature deve avvenire nel rispetto della loro destinazione d’uso e delle indicazioni relative alla fascia di età autorizzata per ciascuna struttura.
  5. Nel parco il gioco con palloni e/o con attrezzature specifiche è ammesso nelle aree opportunamente attrezzate, predisposte o segnalate.
  6. Nell’area del parco il pubblico dovrà tenere il comportamento sempre improntato al rispetto verso le persone, le cose e l’ambiente; è fatto pertanto divieto di disturbare in qualsiasi modo la quiete delle persone che intendono beneficiare delle particolari condizioni ambientali circostanti. È vietato utilizzare impropriamente le panchine, arrampicarsi sui muri di cinta, sulle cancellate e/o recinzioni, sui pali dell’illuminazione e simili ed è altresì vietato danneggiare in qualsiasi modo le suddette strutture e qualsiasi altra attrezzatura installata per scopi ludici, ricreativi o di servizio. È vietato gettare o abbandonare nel parco, nonché nelle fontane o corsi d’acqua, rifiuti di ogni genere e tipo ed è altresì vietato salire sugli alberi, appendervi o affiggervi qualsiasi cosa, scuoterli, colpirli, inciderli o danneggiarli in qualsiasi modo.
  7. L’ingresso all’area del parco è vietato ai venditori ambulanti senza la preventiva autorizzazione.
  8. È vietato transitare e/o sostare nel parco con qualsiasi mezzo motorizzato ad eccezione dei mezzi autorizzati e dei luoghi specificatamente destinati alla sosta segnalati con appositi cartelli.
  9. È proibito bagnarsi nelle fontane o nei canali esistenti nel Parco. È altresì vietato lavare attrezzi o veicoli in genere anche nelle aree destinate a parcheggio;
  10. È vietata l’occupazione, anche temporanea, del parco con attrezzature sportive, chioschi, tende da campeggio, tavoli, sedie o panchine ed altro, senza la preventiva autorizzazione.
  11. È vietato accendere fuochi liberi, gettare a diretto contatto col terreno fiammiferi, mozziconi o altri oggetti che possano provocare incendi.
  12. È vietata la questua sotto qualsiasi forma. Potranno essere accordati permessi da parte di Arexpo S.p.A. per la raccolta di fondi a fini di beneficenza o filantropici, fatte salve le necessarie autorizzazioni degli Organi competenti.
  13. Sono vietate le affissioni di manifesti, nonché la pubblicità in genere e/o con volantinaggio e/o la propaganda sonora senza espressa autorizzazione fatti salvi i necessari adempimenti amministrativi delle competenti Autorità.
  14. È permesso, previa autorizzazione da richiedere ad Arexpo S.p.A., effettuare riprese audio-visive cinematografiche, commerciali e/o pubblicitarie.
  15. La concessione in uso temporaneo di aree e strutture per manifestazioni di ogni tipo dovrà essere richiesta ed autorizzata da Arexpo S.p.A.
  16. Ogni visitatore è responsabile dei danni di qualsiasi natura arrecati personalmente e/o da persone a lui affidate e/o da animali e/o cose di cui abbia la custodia ed è tenuto al risarcimento dei danni stessi.
  17. Non è consentito introdurre all'interno del Parco bevande alcoliche, tuttavia è possibile acquistarle nelle aree preposte.
  18. L’accesso al parco è consentito ai cani. È fatto obbligo di condurre l’animale al guinzaglio e, ove necessario, di utilizzare anche la apposita museruola qualora possa determinare danno o disturbo agli altri frequentatori dell’area. È inoltre fatto obbligo raccoglierne le feci ed essere muniti di idonea attrezzatura alla raccolta delle stesse.

Dove Siamo

Per maggiori informazioni su accessi e parcheggi visita il sito http://www.experiencemilano.it